Author Topic: Installazione pilota  (Read 15163 times)

Offline I2NOS

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Posts: 185
Re:Installazione pilota
« Reply #15 on: May 02, 2014, 02:57:06 PM »
Ciao Fabio,
ho misurato il segnale in RX e' circa di 1Vpp. Il segnale in trasmissione è di circa 10mv pp.
I2NOS Giuseppe

Offline i2lqf

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 89
Re:Installazione pilota
« Reply #16 on: May 03, 2014, 07:56:16 PM »
Ok,

sto attrezzando l'impianto "full Monty", con RTX+TNC+PC a simulare la postazione utente, e Discovery+Interfaccia+IC2 poco distante.
Comincio a vedere qualche risultato, ed STSR riconosce il messaggio del TNC e risponde, pero' l'uscita dell'IC2 e' scarsamente modulata, ascoltata con un terzo apparato ed a paragone del segnale del TNC.

Il circuito del PTT funziona, ma ho dei dubbi...la resistenza da 33k in parallelo al mic (direttamente, a valle di filtri etc. dell'audio) fa andare in trasmissione l'apparato, ma non esce potenza; da ricerche in rete, l'ho cambiata con un 1k (e poi 2.2k) ora va in aria ma, come detto, con bassa modulazione, anche portando al massimo il potenziometro del filtro; devo ancora controllare quanto esce effettivamente a monte del filtro.
Verificata la parte utente sulla fq APRS, riceve e decodifica senza problemi.

Proseguo gli esperimenti, ma direi che sono a buon punto.

Ciao, I2LQF

Offline I2NOS

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Posts: 185
Re:Installazione pilota
« Reply #17 on: May 05, 2014, 08:28:57 AM »
Ciao Fabio,
ho letto il tuo messaggio, volevo solo segnalarti che la resistenza da 33k è quella che è prevista per passare in trasmissione con il mic originale dell'ic2 che ho io, come da schema IC2A/AT/E. Io l'ho provato così su più apparati e la potenza usciva tutta e l'audio era buono per cui eventualmente facciamo altre prove per capire cosa correggere.
I2NOS Giuseppe

Offline I2NOS

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Posts: 185
Installazione pilota
« Reply #18 on: May 07, 2014, 03:31:19 PM »
Ciao Fabio,
sono riuscito a dare ad Evaristo l'STSMaster che avevo preparato per venerdì scorso. Se domani va sul monte (dato che adesso gocciola) lo dovrebbe installare (solo master e rtx). Domani ci sentiamo su R1 appena mi libero degli impegni familiari.
I2NOS - Giuseppe

Offline i2lqf

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 89
Re:Installazione pilota
« Reply #19 on: May 07, 2014, 03:36:49 PM »
Ciao Beppe,

le sto tentando ed ipotizzando tutte, per individuare e risolvere il problema.
Tra le altre, ti chiedo un check sul file allegato: e' la copia degli warning di compilazione che ricevo con la tua ultima versione del master (unica modifica, livello LOG_TRACE invece che LOG_INFO); non dovrebbero essere significativi, ma se ci fosse un disallineamento di configurazione...in un mio vecchio esperimento visualizzavo qualcosa sbagliato proprio per un formato incompatibile.

Ciao, Fabio

P.S. vedo ora il tuo ultimo post; bene, sara' contento QIL e potremo verificare il progetto "live"; ottimo lavoro.

Offline i2lqf

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 89
Re:Installazione pilota
« Reply #20 on: May 07, 2014, 09:14:57 PM »
Buonasera,

sono giunto alla conclusione che l'unico sistema per capirne qualcosa sia quello di monitorare lo scambio di pacchetti da un terzo apparato+TNC !

Ho lasciato disconnessa la scheda, ed il TNC visualizza regolarmente i broadcst senza perderne uno ne sbagliare un bit (sono arrivato a 100 msg circa almeno una volta).
Quando faccio la connessione, la risposta audio e' praticamente immediata (quasi sempre) e la connessione pure, pero' a volte la risposta di STSR tarda qualche secondo od una/due retry e, comunque, e' necessario un ulteriore comando/enter per far reagire ulteriormente STSR e da qui quasi sempre, passano diversi secondi prima che risponda in qualche modo.
Riesco ad immaginare che qualche elaborazione/printf/seriale possano rallentare la risposta, ma dopo un minuto dovrebbe aver smaltito tutti i compiti e dare retta alla radio !

Dando per assodato che STSR funzioni a dovere, posso ipotizzare che il TNC/RTX trasmetta male, con modulazione difettosa od altro, quindi quello che mi rimane da controllare e' la qualita' dei segnali ed il contenuto dati "in aria"; per ora ho fatto test empirici alzando/abbassando il mike gain del 790, ma non vedo variazioni di sorta.
Un'alternativa possibile, ma non mi piace molto, sarebbe di mettere un display di debug all'uscita della funzione che decodifica AX25, pero' se il problema e' di qualita' segnale, non arriverei mai in quel punto (o si ?).

Dammi un'opinione...
Ciao, Fabio

Offline I2NOS

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Posts: 185
Re:Installazione pilota
« Reply #21 on: May 08, 2014, 05:09:22 PM »
Ciao Fabio, ci sto pensando, ma ancora non vedo il razionale. Volevo montare una stazione come la tua, provarla e poi mandarti direttamente il mio eseguibile da caricare sulla scheda. Così escludiamo almeno alcune possibilità. Come hai connesso l'UV-3R? (così lo faccio uguale a te)

Offline I2NOS

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Posts: 185
Hex stm32f407 - Discovery - Installazione pilota
« Reply #22 on: May 08, 2014, 07:43:08 PM »
Ciao Fabio,
ho montato un altro sistema. Dato che non avevo il jack a 4 per l'uv-3r, ho utilizzato sul stsmaster un IC2 e sul tnc un ICOM ICW-2E (bibanda). Ho preso un'altra discovery e l'ho programmata. Ho fatto alcune prove ed il comportamento (anche se migliorabile) mi è sembrato come l'altro. Per il momento ti invio l'hex così escludiamo il compliatore e la discovery.
I2NOS-Giuseppe

Offline i2lqf

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 89
Re:Installazione pilota
« Reply #23 on: May 09, 2014, 01:25:52 PM »
Ciao Beppe,

Ok per la versione compilata, provero' appena possibile.
Il cablaggio del baofeng e', in ordine dall'esterno allo spillo centrale: massa, PTT, mike, audio RX. Il jack a 4 pin, di difficile saldatura (!), l'avevo trovato alla GBC/OB od alla Elettronica Piave.
Ho rilevato una cosa strana, che pero' non credo sia significativa per il mio problema: il contatto mike, a riposo, e' alto, ma dopo poco una trasmissione,  oscilla ritmicamente per qualche secondo tra alto e massa con periodo di circa mezzo secondo, anche quando la discovery non e' alimentata; quando moduli, l'oscillazione si ferma.

Sono d'accordo sul non vedere il razionale nel comportalmento della mia installazione, ed e' per questo che sto tentando di recuperare un'altro TNC per monitorare in aria il dialogo tra le due macchine: spero di chiarire almeno se si parlano legalmente e perche' non si rispondano in modo coerente, come pare succeda.

Ciao, I2LQF

Offline i2lqf

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 89
Re:Installazione pilota
« Reply #24 on: May 11, 2014, 07:50:42 PM »
Ciao NOS,

mentre sono alla ricerca del TNC supplementare, sto facendo prove con inserzione di printf in vari punti del codice, per capire che strade prende; non ho pero' ancora identificato il punto/funzione da cui leggere i dati/flag ricevuti dal STSR, ne' mi e' chiaro il flusso di ricezione: c'e' un polling a tempo, come e' quello per il broadcast oppure c'e' un interrupt, come nella mia versione di prova dei menu ?

Ho inserito un display nella CheckTimerEvent e mi sembra di aver identificato i timerID che attivano la callback del broadcast e dell'invio menu (ad orecchio, burst in radio e quasi contemporaneo "timer x" !), pero' vorrei visualizzare effettivamente la parte logica a cui riferisce quel timer; ho visto che vengono inizializzati con un valore diverso in data (ulong int) che pero' e' definito in partenza come struttura (control block ?) ; come posso estrarre da data l'ax25_address che dovrebbe essere univoco ?

Grazie per ogni risposta, saluti

I2LQF

P.S. non ho provato ancora a caricare l'eseguibile che mi hai passato principalmente perche', penso, dovrei usare l'utility ST-Link che non conosco bene e non vorrei fare danni !

Offline I2NOS

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Posts: 185
Re:Installazione pilota
« Reply #25 on: May 12, 2014, 10:43:09 AM »
Buon giorno Fabio,
1 - se hai bisogno di tnc, io ne ho parecchi, per cui te ne posso dare uno e nel frattempo possiamo dare un'occhiata al tuo IC2.
2 - ricezione dati - come ti dicevo il driver afsk:
  • (afsk_adc_isr) campiona  via interrupt il flusso audio 9600 volte al secondo e lo trasforma in una serie di bit gestendo l'NRZI,
  • si sincronizza sui bit fino a trovare una sequenza 7E  (flag di start e di stop frame) e dal quel momento assembla i byte, scartando i bit che servono per mantenere univoco il flag,
  • mette i dati in un buffer lungo al massimo la lunghezza di una frame; e qui finisce il lavoro fatto sotto interrupt dal driver
 
3 - a questo punto il filone del programma (hdlc_poll) va periodicamente a leggere il buffer e inizia ad estrarre i byte riassemblando l'intera frame; esegue un controllo sulla frame ricevuta per verificare se è andato perso/modificato qualcosa del contenuto e lo rende disponibile al livello superiore;
4 - il filone del programma ax25 (iax25_poll) prende la frame dal livello sottostante e verifica se è un pacchetto ax25 formalmente adatto e indirizzato al nominativo del nostro sistema;
5 - se nostro inizia il lavoro della macchina a stati ax25 per identificare in che punto del colloquio si trova ( inizio connessione, fine connessione, scambio dati, verifica della connessione, recovery della connessione) e cosa fare e rispondere;
6 - se si siamo nella fase in cui sono passati i dati diciamo applicativi tra i due utenti finali, lo stato ax25 chiama il menu' (ax25_rx_iframe);
7 - parallelamente vengono attivati una serie di timer che a fronte di situazioni temporali vanno a svegliare la macchina a stati (esempio aspetto un poco e se non mi hai risposto ti chiedo di dirmi quale è l'ultimo messaggio ricevuto);
8 - il menù risponde messaggi che sono gestiti dalla macchina a stati ax25 (ax25_output), che a sua volta accoda i messaggi, per essere spediti. La macchina a stati a fronte di timer o errori gestiti rispedisce in autonomia  messaggi; una volta predisposta la testata ax25 e predisposto il computo fcs hdlc (iHdlcSendMsg) il messaggio viene accodato al buffer di uscita del driver afsk;
9 - Il drive afsk attraverso la stessa gestione degli interrupt di prima, codifica i bit, aggiunge i bit per l'univocità (bit stuffing) trasforma in NRZI e genera il livello analogico relativo al sample d'onda da trasmettere (afsk_dac_isr).
Spero di essere stato chiearo e di aver risposto alla tua domanda.
- Broadcast - Il broadcast segue un filone completamente diverso in quanto fuori connessione e gestito in forma UI; in questo caso viene periodicamente innescato un timer e al suo scadere  viene eseguita una routine che semplicemente assembla una frame standard di tipo UI (unambered info) che contiene i due nominativi , il ctrl UI, il pid ax25txt, i dati utente; viene calcolato l'fcs e quindi spedita direttamente  (iHdlcSendMsg);
segue

Offline I2NOS

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Posts: 185
Re:Installazione pilota
« Reply #26 on: May 12, 2014, 11:39:52 AM »
Seguendo nella risposta:
- (vinit_broadcast) inizializza il timer per il broadcast, setta l'indirizzo della routine da chiamare quando espira(ax25_broadcast_expiry), predispone la struttura di servizio(ax25broadcast) che in questo caso contiene il valore di defalt del timer (per ricaricarlo alla scadenza o eventualmente modificarlo dinamicamente). Come dicevo prima la routine (vsendbroadcast) assembla e spedisce il messaggio di broadcast.
Spero di aver risposto anche al punto timer.

I2NOS - Giuseppe


PS - Punto loader - Secondo me si può utilizzare il loader di coide inserendo il codice nella directory. Provo e poi ti confermo.

Offline i2lqf

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 89
Re:Installazione pilota
« Reply #27 on: May 12, 2014, 10:42:12 PM »
Ok Beppe,

grazie per l'offerta TNC; sicuramente ne approfittero'.

Per ora voglio fare ancora alcuni test con il mio impianto; ho verificato anche la frequenza del segnale audio in uscita dal mio TNC con il comando cal/K, ed e' preciso all'Hz (se lo e' il frequenzimetro, HI) ma comincio ad avere il sospetto di difetti di modulazione sul TS790: in un paio di passaggi il suono del burst di connessione era molto meno intenso e piu' breve delle volte precedenti/successive.
Per il resto, mi rileggo la descrizione che mi hai inviato e tento di seguirne la logica sul codice.

Ciao, I2LQF

Offline I2NOS

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Posts: 185
Re:Installazione pilota
« Reply #28 on: May 13, 2014, 09:44:47 AM »
Ciao Fabio,
ho acceso il baofeng UV-3R, e ho provato ad ascoltare il colloquio tra le due stazione, ma si perde un bel po' di traffico perchè lo squelch non apre in tempo. Forse parte dei problemi che hai sono dovuti a lui. Ho comprato i jack adesso provo a metterlo sotto come rtx dell'stsmaster. Poi ti faccio sapere.
I2NOS - Beppe